Quali tipi di intolleranza al fruttosio esistono?

Differenziare tra

Esiste effettivamente un'intolleranza al fruttosio o si tratta di una reazione normale e sana del corpo a troppo fruttosio?

Studi recenti hanno dimostrato una connessione tra l'alta assunzione di zucchero e i disturbi metabolici in generale, indipendentemente dal modello di malattia "Intolleranza al fruttosio". Secondo gli studi, la responsabilità potrebbe risiedere nel fruttosio legato nello zucchero da tavola (lo zucchero da tavola è composto da metà fruttosio e metà glucosio): Il fruttosio, come si sa da tempo, viene metabolizzato in modo completamente diverso rispetto alla sua molecola partner meno dolce, il glucosio (zucchero d'uva). Mentre il corpo può utilizzare il glucosio direttamente come fonte di energia, il fruttosio deve essere convertito dal fegato - e la capacità di questo organo è limitata.

Intolleranza al fruttosio come risultato di un metabolismo sovraccarico

Se il fegato è costantemente esposto a più fruttosio di quello che può elaborare, la reazione è simile a quella di un eccesso di alcol, con conseguenze di vasta portata per il metabolismo. Ne possono derivare circuiti di controllo per il rilascio di insulina e l'accumulo di grasso in eccesso, compresa l'obesità. Il fegato stesso può reagire a un sovraccarico estremo con un fegato grasso fino alla cirrosi epatica. Non arriveremmo a dire così audacemente che "lo zucchero è veleno", come fanno diversi scienziati. Tuttavia, se si leggono alcuni di questi studi, si può arrivare alla conclusione che la dose fa il veleno: Il corpo umano non sembra essere stato progettato per l'assunzione di fruttosio estremamente elevato di oggi.

Potrebbe essere che tra l'intolleranza ereditaria al fruttosio (capacità di elaborazione del fruttosio del fegato inferiore a 1g/giorno) e la normale capacità di elaborazione del fruttosio del fegato (le fonti dicono circa 25g/giorno), ci siano diversi gradi individuali di capacità di elaborazione del fruttosio?

Potrebbe essere che il malassorbimento del fruttosio sia una risposta sana del corpo a un eccesso di fruttosio - rifiuta l'assunzione per non danneggiarsi?