Barbabietole

Molte persone conoscono la barbabietola solo come una fetta acida fuori dal bicchiere, ma questi tuberi freschi con il loro sapore aromatico-aromatico possono essere usati in molti modi in cucina. La barbabietola è ottima come accompagnamento a carne, selvaggina o pesce, nella pasta o in stufati e zuppe. Nel nord della Germania, le barbabietole sono spesso servite con il tradizionale piatto di carne salata, il Labskaus.

Anche crudi, questi tuberi sono una delizia - nell'insalata di aringhe o in combinazione con mele, arancia, noci, erbe fresche e olio. I buongustai raffinano la barbabietola con spezie come finocchio e anice, rafano, formaggio di capra, frutti di bosco e arance, aceto balsamico o vino rosso. Oppure provate qualcosa di rinfrescante e diverso: un frullato di barbabietola e mango con zenzero e succo di limone!

zuccheri in g/100g*
fruttosiosaccarosioglucosiofruttosio totale**
0,257,860,274,18

Buono a sapersi

Le barbabietole sono molto sane. I tuberi contengono molte vitamine, tra cui le vitamine A, C e B, oltre a potassio, magnesio, ferro e acido folico. La sostanza fitochimica betanina, che rafforza le difese del corpo, fornisce il colore rosso intenso, rendendola la preparazione perfetta per la stagione dell'influenza. Inoltre, il consumo di barbabietole dovrebbe sostenere la formazione del sangue.

Per gli individui con una tolleranza media, circa 100 g sono un buon test.

*la quantità di zucchero dipende dalla varietà e dal grado di maturazione
**Il valore di 'fruttosio totale' è composto dal fruttosio puro e da 1/2 del saccarosio.

fonte: BZfE, aid.de