Filetto di petto di pollo glassato su lattuga d'agnello con pompelmo e pinoli

Tempo di preparazione: 35-45 min.
Tempo di cottura: circa 15 min.
Difficoltà: facile
Resa: due porzioni

Ingredienti per i filetti di petto di pollo glassati:

Ingredienti per l'insalata:

Indicazioni:

  1. Preriscaldare il forno a 180 °C a calore superiore/inferiore.
  2. Lavare la lattuga e mettere da parte. Rimuovete la buccia e la pellicina dal pompelmo. 
  3. Poi scaldare una padella da forno e arrostire i pinoli in essa senza olio fino a doratura.  Togliere dalla padella e lasciare raffreddare.
  4. Successivamente, lavare il filetto di petto di pollo e asciugarlo.  Scaldate 1-2 cucchiai (un bel po') di olio d'oliva nella padella che avete già usato e scottate i filetti su entrambi i lati per 2-3 minuti. Nel frattempo, per la glassa, in un contenitore separato, mescolate 3 cucchiai di frutta spalmabile di calamansi con 3 cucchiai di sciroppo di tapioca.
  5. Se non è stata usata una teglia da forno, trasferire i petti di pollo in una pirofila. Spennellare questa con metà della glassa e mettere nel forno caldo sul ripiano centrale. Dopo circa 5 minuti, versare il resto della glassa e cuocere per altri 10 minuti circa. A seconda dello spessore dei filetti, il tempo di cottura varierà di qualche minuto.
  6. Mentre i filetti di petto di pollo sono in forno, preparate il condimento per l'insalata.  Frullate insieme l'aceto, l'acqua, la crema di frutta calamansi e la senape. Condire con sale e pepe e infine aggiungere l'olio d'oliva e mescolare bene.
  7. Mettete l'insalata su 2 piatti, disponetevi sopra i filetti di pompelmo e irrorate con il condimento.  Togliete il filetto di petto di pollo dal forno e tagliatelo a fette di circa 1 cm di spessore. Disponetele sull'insalata e irroratele con il succo che si è esaurito nella padella/pirofila. Infine, cospargere l'insalata con i pinoli.
Consiglio: È ancora più facile togliere la buccia al pompelmo se è stato sbucciato prima. Basta sbucciarlo circa 1 ora prima e separare i singoli spicchi. Lasciare su un piatto fino al momento dell'uso. La pelle si asciuga ed è molto più facile da rimuovere.
 
Divertitevi a cucinare e Bon Appetit!